Sole torrido sul Ponte di Christo: centinaia i malori, 15 ricoveri in ospedale

Copyright © Giovanni Pizzocolo | Bresciatoday.it

Se traffico e trasporti reggono nonostante le inevitabili code e i numerosi cambiamenti in corsa dal punto di vista organizzativo, il maggior lavoro per gli organizzatori di The Floating Piers arriva dalle temperature torride degli ultimi giorni (sabato e domenica, invece, sono previsti temporali, con possibile chiusura del ponte).

Nella giornata di mercoledì, gli interventi per malori dovuti al caldo sono stati 130, dieci in meno il giorno successivo (e al termine di venerdì la cifra sarà più o meno la stessa). I ricoveri in ospedale sono stati in tutto 15. 

Camminare in mezzo al lago sopra una “lastra” dorata non fa che amplificare l’afa e il caldo opprimente. Prima di iniziare la passeggiata, è necessario munirsi di crema solare, cappello, occhiali da sole e bottiglie d’acqua. Per le fasce più deboli, bambini e anziani, è consigliabile anche un ombrello per farsi un po’ d’ombra.

Oggi la temperatura in mezzo al lago è arrivata ben oltre i trenta gradi. Domani sono in arrivo un po’ di nuvole, che abbasseranno le temperature intorno ai 27-28 °C, ma anche pioggia e temporali (qui le previsioni).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento