Poncarale: la Locale sgombera i nomadi dalla zona industriale

Le otto roulotte ferme davanti ai container dei rifiuti hanno abbandonato la zona senza creare problemi

Ancora insediamenti abusivi di rom e sinti nel mirino di polizia e carabinieri. Dopo lo sgombero a Brescia degli accampamenti nati lungo le sponde del fiume Mella, giovedì è stato 'liberata' la zona industriale di Poncarele.

Otto roulotte avevano occupato una piazzola sosta di fronte ai container dei rifiuti. L'intervento è stato effettuato dagli agenti della Polizia Locale.

I nomadi non hanno né protestato né causato particolari momenti di tensione. La piazzola è stata abbandonata nel totale rispetto delle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento