Polpenazze: travolge in auto le pecore e punta il fucile contro il pastore

Surreale incidente martedì a Polpenazze. Un cinquantenne ha fatto irruzione in auto nei terreni agricoli dell'azienda Pè Stefano di Prevalle, travolgendo le pecore al pascolo. Armato di fucile ha poi ineseguito il pastore, un cittadino rumeno di 24 anni.

Immagine d'archivio

Folle e surreale il gesto compiuto da un cinquantenne nel pomeriggio di martedì. Stando a quanto raccontato ai Carabinieri di Nuvolento dall'unico testimone, un 24enne rumeno dipendente dell'azienda agricola, l'uomo ha fatto irruzione con l'auto, un fuoristrada, nei terreni agricoli dell'azienda Pè Stefano di Prevalle, inseguendo e travolgendo il gregge di pecore al pascolo. 

Ma non si è accontentato di ferire gravemente 10 pecore, che saranno soppresse, e il cane pastore. L'uomo non ha risparmiato il pastore rumeno, che ha inseguito in auto, sporgendosi dal finestrino con un fucile in mano.

Il giovane è riuscito a salvarsi buttandosi in un canale, davanti al quale si è, anche, fermata la corsa del fuoristrada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

Torna su
BresciaToday è in caricamento