Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Polpenazze del Garda

Cade dal cassone e sbatte la testa sull'asfalto: camionista grave in ospedale

L'incidente martedì pomeriggio nel piazzale della ditta Rmb di Polpenazze, a Bottenago: la vittima un camionista 44enne ora ricoverato al Civile in gravi condizioni

Sarebbe caduto da circa un metro e mezzo d'altezza, dal retro del cassone del suo camion che stava scaricando nel piazzale della ditta Rmb, a Bottenago di Polpenazze: una caduta violentissima, che gli avrebbe procurato un forte trauma cranico e pure un'emorragia interna (con fuoriuscita di sangue dall'orecchio).

E' ancora ricoverato in gravi condizioni il camionista di 44 anni protagonista suo malgrado dell'infortunio sul lavoro di martedì pomeriggio: l'allarme è stato lanciato intorno alle 16.15. L'operaio, dipendente di un'azienda di autotrasporti, è caduto dal retro sbattendo la testa sull'asfalto.

Nessuno ha assistito alla scena: i colleghi si sono accorti di lui quando ormai era già a terra. La macchina dei soccorsi si è mossa rapida: sul posto ambulanza e automedica, poi viste le sue condizioni è stato inviato anche l'elicottero, decollato da Brescia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dal cassone e sbatte la testa sull'asfalto: camionista grave in ospedale

BresciaToday è in caricamento