Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Patente scaduta da 16 anni: donna paga 3.500 euro di multa in contanti

Controlli straordinari da parte degli agenti della Polizia Locale della Valsabbia: quattro patenti ritirate, un'automobile sequestrata. Una turista londinese di 46 anni guidava con una patente scaduta da 16 anni

Una vera globetrotter. Nata e cresciuta in Iran, nella capitale Teheran, da tempo residente a Londra: in tasca una patente dello Stato della Virginia, Stati Uniti d’America. Fin qui tutto bene, se non fosse per un piccolo particolare: la sua patente, vera o falsa che fosse, risultava scaduta da ben 16 anni.

Nella rete dei controlli della Polizia Locale della Valsabbia ci è finita anche una donna di 46 anni, alla guida di un’Audi A3 appunto con una patente sospetta: non valida in Italia, e pure scaduta. Inevitabile il multone: una sanzione salata, da 3500 euro.

E la turista iraniana non avrebbe battuto ciglio: a poche ore dalla multa si è presentata al comando e ha pagato, pare addirittura in contanti. Sul fronte patenti, ecco gli altri interventi della Locale:

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patente scaduta da 16 anni: donna paga 3.500 euro di multa in contanti

BresciaToday è in caricamento