Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Via Valcamonica

La ‘passione’ dei bresciani per le prostitute: multe per oltre 45.000 euro

Il bilancio dell'attività del nucleo di Polizia giudiziaria della Polizia Locale di Brescia: nel 2017 denunciate 800 persone, 148 arresti, 521 interventi nell'ambito della prostituzione

Tempo di bilanci per la Polizia Locale di Brescia: anche il 2017 è stato un anno di super-lavoro per i 25 agenti e i 4 ufficiali in servizio per il nucleo di Polizia giudiziaria del corpo coordinato dal comandante Roberto Novelli. Interventi quotidiani: nel corso dell'anno sono circa 800 i reati segnalati all'autorità giudiziaria, con altrettante denunce, una media di quasi tre al giorno.

In tutto si contano 148 arresti, la maggior parte per spaccio di droga: nel corso del 2017 sono stati sequestrati più di sette chili e mezzo di droga, l'ultima solo pochi giorni fa (pochi grammi di eroina tailandese purissima, considerata una sostanza molto pericolosa). A margine dell'attività di contrasto al consumo e allo spaccio, sono stati sequestrati più di 76mila euro frutto di attività illecita.

Il controllo costante del territorio porta gli agenti a intervenire sempre e comunque, anche in caso di abusi edilizi (con 732 foto-segnalazioni) e ovviamente in ambito di sicurezza stradale, sono state 94 le patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ‘passione’ dei bresciani per le prostitute: multe per oltre 45.000 euro

BresciaToday è in caricamento