Cronaca Via Industriale

Polaveno: operaio ferito al collo da un macchinario

Nell'azienda Binox di Polaveno un operaio è rimasto ferito perché colpito al collo da un macchinario. Le condizioni sono gravi, ma non è in pericolo di vita

Nuovo infortunio sul lavoro nel bresciano: nella mattinata di giovedì 9 giugno nell'acciaiera Binox di Polaveno, l'operaio quarantenne Alberto Pasquali, originario di Villa Caricna è stato colpito al collo da un macchinario procurandosi una profonda ferita. Le sue condizioni sono gravi ma fortunatamente l'operaio non è in pericolo di vita.

La dinamica dell'episodio è ancora al vaglio dei tecnici dell'Asl e dei carabinieri di Gardone Valtrompia. Intanto il ferito si trova ricoverato presso gli ospedali Civili di Brescia nel reparto Maxillofacciale in prognosi riservata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polaveno: operaio ferito al collo da un macchinario

BresciaToday è in caricamento