Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Scarica di sassi taglia le corde: un uomo e una donna bloccati in parete

Pomeriggio difficile sul Piz Ciavazes. Soccorsi un bresciano e una polacca

Gli uomini del Soccorso Alpino trentino © Bresciatoday.it

Si è concluso nel tardo pomeriggio di mercoledì il lungo intervento del Soccorso Alpino, scattato verso le 14, in aiuto a una cordata di due alpinisti impegnati a scalare il Diedro Vinatzer, sul Piz Ciavazes, nel Gruppo del Sella. 

I due, un 47enne del Bresciano e una 41enne polacca di casa nel Veronese, si trovavano al quarto tiro della via quando una scarica di sassi ha danneggiato le loro corde lasciandoli fortunatamente illesi, ma bloccati. Tra l'altro con un temporale estivo in arrivo.

Il coordinatore dell'Area operativa Trentino settentrionale del Soccorso Alpino ha chiesto l'intervento dell'elicottero, che ha recuperato a bordo la guardia di turno a Canazei. I soccorritori sono stati fatti sbarcare all'arrivo della via e si sono calati con corda doppia per circa 90 metri fino a raggiungere i due scalatori. Una volta assicurati, è stata necessaria una calata di altri 120 metri per arrivare in un luogo dove fosse possibile il recupero tramite verricello. I due, illesi, sono stati infine elitrasportati al passo Sella, senza il bisogno del ricovero in ospedale.

Fonte: Trentoday.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scarica di sassi taglia le corde: un uomo e una donna bloccati in parete

BresciaToday è in caricamento