Il 2012 tutto d'un fiato: fatti e misfatti dell'anno appena trascorso

Dalla sexy barista di Bagnolo Mella, al mostro Bennie sul Lago di Garda, dalla tragedia di Via Cremona alla scandalo Matisse, ecco tutti i più importanti (o i più letti) fatti di cronaca e politica del 2012

I messaggi dei compagni di scuola di Emanuela e Samuele, uccisi dal padre in via Cremona

maggi-3Febbraio: scoppia lo scandalo Laura Maggi - A Bagnolo Mella, donne, fidanzate e mogli in rivolta contro la sexy-barista de "Le Cafè" , che serve i propri clienti "vestita" di abitini che lasciano poco spazio alla fantasia. Laura occuperà la scena della cronaca bresciana e italiana (il che è tutto dire) per diverse settimane, finendo persino sui giornali di Oltremanica.


Strage di San Polo-2Marzo: strage di San Polo - Un uomo di 34 anni, Mario Albanese, uccide la sua ex moglie e un amico della stessa in via Raffaello, nel quartiere di San Polo. Non contento si reca nell'abitazione dell'ex moglie, dove trova la figlia ventenne della donna, che la vittima aveva avuto da una precedente relazione, ed un amico della giovane, pure lui ventenne. Qui il trentaquattrenne impugna di nuovo l'arma e non risparmia neppure loro. Il tutto davanti agli occhi sgomenti dei figli di dieci, sette e cinque anni.


strage loggia-2Aprile: strage piazza Loggia, nessun colpevole - I giudici della Corte d'assise d'appello di Brescia, dopo quattro giorni di camera di consiglio, imprimono un doppio sigillo all'assoluzione dell'ex ispettore per il Triveneto di Ordine nuovo, il medico veneziano Carlo Maria Maggi, dell'ex ordinovista, ora imprenditore in Giappone Delfo Zorzi, dell'ex collaboratore del Sid, Maurizio Tramonte e del generale dei carabinieri Francesco Delfino, nei giorni dell'eccidio capitano, comandante del Nucleo investigativo dei Carabinieri di Brescia e accusato di aver saputo della strage imminente e di averla assecondata. Undici sentenze senza che si sia trovata la verità, a quasi 38 anni da quella mattinata piovosa del 28 maggio del '74 in cui furono uccise otto persone e altre cento rimasero ferite.

terremoto_emilia-2Maggio: terremoto in Emilia - La pianura Padana trema, decine di vittime nella zona dell'epicentro, a San Felice del Panaro. La scossa è avvertita chiaramente in tutta la nostra provincia, provocando danni a edifici storici, come il campanile della chiesa di Verolonuova. In città alcune scuole chiudono per controlli. Lo sciame sismico continua per diverse settimane. Per molti emiliani, l'anno nuovo arriverà nelle tendopoli allestite dalla protezione civile.


chiesa santa maria via cremona-2Giugno: tragedia di via Cremona - Marco Turrini,  42 anni, a seguito di una lite con la moglie, getta dalla finestra del sesto piano di una palazzina i due figli - un maschio e una femmina - di 4 anni e 14 mesi. Poi, dopo l’estremo e terribile gesto, cerca di uccidere anche la donna. Non riuscendoci, si suicida lanciandosi a sua volta dal sesto piano, morendo sul colpo. Senza lavoro, da tempo soffriva di depressione.



green hill-15-2Luglio: sequestero Green Hill - Il Corpo forestale dello Stato sequestra "Green Hill", la nota azienda di Montichiari che allevava cani beagle per i laboratori di vivisezione. E' la conclusione di una lunga vicenda, che giunge a seguito di numerose proteste in Italia e all'estero da parte di animalisti e società civile.


matisse-2-2Settembre: caso Matisse - Secondo Artematica, curatrice della mostra, dall'11 febbraio al 26 giugno 2011 i biglietti staccati alla mostra organizzata in Santa Giulia furono in tutto 248.862, con una media giornaliera di 1.885 persone. I dati vengono contestati su Facebook dall'ex consigliere comunale Rocco Verganora. Il caso arriva in Consiglio comunale e in procura: i documenti SIAE confermano la truffa. Arcai e Brunello, direttore di Artematica, saranno travolti dallo scandalo.

gangi-2Ottobre: sistema Gangi - Carabinieri e Guardia di finanza perquisiscono gli uffici dell'Assessorato al Traffico di via Marconi, alla ricerca di documenti riguardanti un'indagine sul conferimento di incarichi per le rilevazioni dei dati del traffico cittadino e sull'appalto del progetto "InfoMobilità". Il primo a essere coinvolto dall'inchiesta il funzionario comunale Giandomenico Gangi, fedelissimo di Rolfi, arrestato dopo il rientro dagli Stati Uniti e ora ai domiciliari in Sicilia.

paroli-2-9Novembre: multe auto blu di Paroli - Equitalia presenta il conto delle multe non pagate dall'auto blu del primo cittadino: sono in tutto 47, di cui 29 per eccesso di velocità, prese tra il 2009 e il 2010, per un totale di 21.000 euro. Secondo Paroli, qualche dipendente comunale infedele avrebbe volutamente nascosto le multe per danneggiarlo, prevedendo che prima o poi sarebbe montato uno scandalo.
 

lago di garda-7Dicembre: sul Benaco si cerca Benni - Al via la ‘missione’ di ricerca del leggendario mostro per la trasmissione Mistero di Italia Uno: il ‘Benacosaurus’ da secoli pattuglierebbe le rive e le profondità del lago di Garda, avvistato addirittura nel XVI secolo dai monaci dell’Isola di San Felice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

  • Si sente male all'Università, poi la situazione precipita: ragazza muore di meningite

Torna su
BresciaToday è in caricamento