Serra di marijuana nel garage, arrestato 23enne camuno

Il giovane è finito in manette dopo settimane di indagini da parte dei Carabinieri di Pisogne

Nella giornata di ieri, un 23enne camuno è stato arrestato dai carabinieri di Pisogne, dopo esser stato sorpreso dai militari con una serra di marijuana in casa.

Gli agenti sono giunti al giovane elettricista, incensurato, dopo indagini durate alcune settimane: nel garage di casa è stata così scoperta una serra riscaldata con lampada termica, con ventole di aerazione e umidificatore.

Su uno strato di terra, erba secca e paglia concimato a dovere, crescevano verdeggianti le preziose piantine. Il ragazzo è stato arrestato con l'accusa di “coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento