Lo trovano collassato a terra, ubriaco e privo di sensi: ha soltanto 14 anni

Salvato appena in tempo

Foto di repertorio

Un ragazzo di soli 14 anni è stato soccorso mentre si trovava a terra privo di sensi, sabato sera, collassato a seguito di un abuso di alcol. Il giovane è stato ricoverato d'urgenza all'ospedale di Esine, “ripulito” e dopo qualche ora finalmente dichiarato fuori pericolo.

Un episodio emblematico, l'ennesimo anche in terra bresciana in cui ad abusare di alcol (e in questo caso, probabilmente anche di droga) sono ragazzi sempre più giovani. Ha rischiato la vita: quando i soccorritori l'hanno raggiunto il suo battito cardiaco era fortissimo.

Collassato a terra: l'allarme è stato lanciato da un suo coetaneo (non è dato sapere se avesse passato la serata con lui) che ha chiesto aiuto ai volontari di Pisogne Soccorso, che a loro volta hanno allertato il 112.

Il ragazzo è stato stabilizzato sul posto e rianimato, prima di essere ricoverato d'urgenza in ospedale. Qui le sue condizioni, per fortuna, sono presto migliorate. In pochi minuti è stato raggiunto in pronto soccorso dai genitori. In ospedale ci è rimasto una notte, per accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Cadavere ritrovato nel lago d'Iseo: forse è la giornalista Rosanna Sapori

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Stroncata dalla malattia in poco tempo, mamma Michela muore a 43 anni

  • Nel Bresciano il primo Porsche Experience Center d'Italia (da 26 milioni)

Torna su
BresciaToday è in caricamento