Cronaca

Tentato colpo in villa: colpi di pistola e fuga dai carabinieri

Foto di repertorio

Tentato furto in una villetta a Pisogne, attorno alle 18.30 di giovedì sera in via Mazzini, nei pressi del centro commerciale Italmark.

Approfittando dell’assenza dei padroni di casa, 4 banditi, arrivati sul posto a bordo di una Classe A Mercedes, hanno fatto irruzione nell’abitazione.

I vicini di casa, vedendo le torce illuminare le stanze, hanno chiamato il 112. L’arrivo di una pattuglia dei carabinieri ha quindi sventato il colpo: i ladri sono usciti in strada in fretta e furia, salendo in auto e dando il via a una fuga disperata, nel corso della quale sono stati esplosi almeno due colpi di pistola.

IL GIALLO: CHI HA SPARATO?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato colpo in villa: colpi di pistola e fuga dai carabinieri

BresciaToday è in caricamento