Un bicchiere di troppo: 62enne finisce in carcere dopo un pomeriggio al bar

Sorpreso al bar mentre avrebbe dovuto rimanere a casa, i militari lo hanno prelevato e portato direttamente in carcere

Un tranquillissimo pomeriggio al bar in compagnia di amici, bevendo vino in allegria. Nulla di male, a parte il fatto che il protagonista della vicenda fosse ai domiciliari, e si potesse allontanare da casa solo per un paio di ore durante la mattina. È successo a Pisogne, dove i carabinieri nel pomeriggio di giovedì hanno sorpreso un pregiudicato di 62 anni al bar, quando avrebbe dovuto essere a casa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo gode dei domiciliari "soft" visto che ha due ore giornaliere di permesso per svolgere le proprie commissioni. Commissioni tra le quali non rientrano però le bevute al bar con gli amici: i militari dopo non averlo trovato in casa nel controllo quotidiano, lo hanno cercato in paese, sorprendendolo al bar. Dopo essersi congedato dagli amici, il 62enne è stato condotto in carcere a Brescia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

  • Lombardia, primo morto Covid dopo 5 giorni: un 81enne di Lumezzane

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento