Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Bella, bellissima: apre domani la ciclopedonale a sbalzo sul lago d'Iseo

Investimento da 750mila euro per il nuovo tratto di pista ciclopedonale che a Govine di Pisogne si affaccia direttamente sul lago d'Iseo: sabato pomeriggio l'inaugurazione

Il lungolago di Pisogne (foto di repertorio - fonte: Instagram)

Bella, bellissima: così si dice in paese (e non solo) della nuova ciclabile, la pista ciclopedonale che sovrasta Govine a Pisogne, poco meno di 250 metri di tratta ma realizzati completamente a sbalzo, quindi affacciata direttamente sul lago e con vista mozzafiato. Il taglio del nastro è ormai alle porte: l'inaugurazione è programmata per sabato pomeriggio alle 16.30, in presenza di Comune e Comunità Montana.

Un investimento non da poco: 750mila euro che sono serviti non solo per realizzare ex novo la pista, ma anche per consolidare la muratura che sostiene la carreggiata vista lago. La tratta si collega ai marciapiedi già esistenti, all'ingresso sud del paese.

E non è finita: dovrà essere “potenziata” e prolungata, altri 100 metri già progettati, un altro mezzo chilometro per raggiungere Toline, e collegarsi così alla celebre pista ciclabile che parte da Vello di Marone, e arriva appunto a Toline, alle porte di Pisogne, dopo quasi cinque chilometri di percorso.

I preventivi sono ancora da fare, ma le idee invece sono già ben chiare: gli ultimi 100 metri a sbalzo dovrebbero costare sui 250mila euro, forse poco più di mezzo milione (ma con l'aiuto della Regione) i 500 metri che la separano dall'imbocco di Toline.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bella, bellissima: apre domani la ciclopedonale a sbalzo sul lago d'Iseo

BresciaToday è in caricamento