rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Pisogne

Ferita dall'esplosione di un petardo: ragazza in ospedale

È successo poco dopo la mezzanotte a Pisogne. La giovane avrebbe riportato una lesione a un tendine dell'avambraccio.

Una ragazza di 29 anni è rimasta ferita in seguito all'esplosione di un petardo ed è stata ricoverata all'ospedale di Lovere. Tutto è accaduto pochi minuti dopo la mezzanotte di sabato in piazza del Mercato, a Pisogne: la giovane, di casa nella zona, avrebbe riportato una lesione  - per fortuna -  non di grave entità a un tendine dell'avambraccio.

  
I contorni della vicenda sono ancora al vaglio dei Carabinieri di Breno, intervenuti insieme agli operatori della croce blu di Lovere nella piazza principale del paese dell'Alto Sebino. Stando alle primissime informazioni trapelate, pare che la giovane non stesse maneggiando il petardo, ma che sia stata raggiunta da una scheggia, frutto dell'esplosione di un botto lanciato da qualcun altro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferita dall'esplosione di un petardo: ragazza in ospedale

BresciaToday è in caricamento