Cronaca Lido Gioia

Il bando che fa gola a tanti: chiosco e piscina in riva al lago

Ultimi giorni per partecipare al bando di concessione del chiosco del Lido Gioia di Pisogne: base d'asta da 25mila euro, porte aperte dal 1 maggio. La concessione scadrà in ottobre: l'opzione per 1 anno di rinnovo

Ultimi giorni per partecipare al bando di concessione del chiosco (e dell'area attrezzata) al lido Gioia di Pisogne. Una gustosa occasione: parco, piscina, bar, area giochi per bambini. Il tutto vista lago e a due passi dal centro del paese. Ma soprattutto a due passi dal 'fiume' di turisti attesi con l'arrivo di Christo sul Sebino.

Termine ultimo per presentare domanda: le ore 12 di mercoledì 16 marzo. Tutto il regolamento è disponibile sul sito web ufficiale del Comune. Si parte da una base d'asta di 25mila euro: la durata della concessione sarà di circa 6 mesi, con l'opzione di rinnovo per un altro anno.

L'intenzione del Comune infatti è quella di intervenire radicalmente sull'area del lido, chiosco compreso. Ma solo dal prossimo autunno. Il nuovo gestore intanto potrà aprire i battenti già dal 1 maggio: la concessione scadrà poi il 30 ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bando che fa gola a tanti: chiosco e piscina in riva al lago

BresciaToday è in caricamento