Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Suicidio in stazione, per 3 ore circolazione dei treni a rilento

Il tragico gesto questa mattina nella stazione di Pioltello, lungo la linea Brescia-Milano

Un 46enne di origini pachistane è stato travolto e ucciso stamani da un treno alla stazione di Pioltello (Milano). Si tratta, secondo quanto si apprende, di un suicidio. La circolazione dei treni è stata di conseguenza rallentata, tra le 7.50 e le 10.45, sulla linea Milano-Brescia.

30 maggio 2013: persona investita da un treno
tra le stazioni di Lonato e Rezzato

In particolare, secondo le Ferrovie, sono stati coinvolti 7 Frecciabianca e un Intercity che hanno registrato ritardi fra 5 e 35 minuti e 30 treni regionali: 2 limitati nel percorso e 28 con ritardi compresi fra 15 e 35 minuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio in stazione, per 3 ore circolazione dei treni a rilento

BresciaToday è in caricamento