Tempesta sulla media Valcamonica: rami caduti e un'auto distrutta

Colpita la zona tra Nadro e Capo di Ponte. Diversi gli interventi del vigili del fuoco. Abbattuto anche un palo del telefono

Domenica sera, una tempesta si è abbattuta sulla media Valcamonica, al termine di un giornata caldissima e afosa. Pioggia e vento hanno colpito in principal modo la zona tra Nadro e Capo di Ponte.

A Ceto, in via Nazionale, un grosso ramo è precipitato su un’auto in sosta, distruggendone la parte anteriore. I vigili del fuoco sono invece dovuti intervenire per mettere in sicurezza un palo del telefono, a sua volta a battuto da un ramo spezzato dalle raffiche di vento.

La stessa squadra, poco minuti prima, era al lavoro sulla massicciata sopra la superstrada, dove una pianta oscillava pericolosamente all’imbocco della galleria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

Torna su
BresciaToday è in caricamento