menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Fratello e sorella uniti per la vita, e oltre: muoiono a pochi giorni di distanza

Una storia quasi unica di amore fraterno: Pietro e Letizia Ionnaes di Gardone Valtrompia, muoiono a pochi giorni l'uno dall'altra

Uniti nella vita, e nella morte: se ne sono andati insieme, a pochi giorni di distanza l'uno dall'altra. Erano legatissimi i fratelli Pietro e Letizia Ioannes di Gardone Valtrompia: il primo è morto martedì scorso, aveva 90 anni, la sorella 93enne invece si è spenta domenica. I funerali di Letizia Ioannes saranno celebrati mercoledì pomeriggio.

Il corteo funebre partirà dalla casa funeraria AltraRiva di Via Roma, per poi raggiungere (alle 14) la basilica del convento di Gardone. La piangono le figlie Gabriella con Dario, Lucia, Daniela con Alberto, i nipoti Enrico con Elena e la piccola Greta, e poi Flavio, Stefano, Lorenzo, la cognata Giacomina, la tata Olga.

I funerali del fratello Pietro erano stati invece celebrati giovedì scorso, e sempre in basilica. Per la perdita dell'amato papà piangono i figli Gianni, Marco e Maddalena con le rispettive famiglie. Pietro e Letizia, fratelli uniti da un legame speciale, insieme per una vita intera.

Insieme hanno vissuto l'esperienza della povertà e della guerra, il lavoro e le fatiche in campagna, ma anche la gioia di crescere i figli, di vedere rinascere il Paese nel dopoguerra. Si sono spenti senza soffrire, forse perché ormai era giunta l'ora: è morto prima lui, il fratello minore.

Poi se n'è andata anche lei, meno di una settimana più tardi. Non potevano fare a meno l'uno dell'altra. Una grande storia d'amore fraterno, che va oltre la vita. Le salme riposeranno vicine al cimitero di Gardone Valtrompia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento