Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Corte Franca

Uomo scomparso nel nulla, sono ore d'angoscia: si teme il gesto estremo

Da martedì mattina non si hanno più notizie di Pierangelo Facchetti, 62enne di Corte Franca. Ricerche in corso

Pierangelo Facchetti

È una corsa contro tempo, mentre cresce sempre di più l'angoscia dei familiari. Da ormai oltre 24 ore non si hanno più notizie di Pierangelo Facchetti, 62enne di Corte Franca. L'uomo è uscito di casa martedì mattina, verso le 7.30, dicendo alla moglie che sarebbe andato al bar per fare colazione, ma non è più rientrato.

Immediato l'allarme, dato che il pensionato è diabetico e - fanno sapere i familiari - se non prende regolarmente i medicinali potrebbe andare in coma. Il 62enne si è spostato a bordo della sua auto: una Peugeot 207 Station Wagon di colore grigio, targata DT 737 VV.

Carabinieri, protezione civile, vigili del fuoco, polizia locale e decine di cittadini lo stanno cercando da ormai diverse ore. Le ricerche si sono concentrate nella zona di Corte Franca, Provaglio d'Iseo, all'interno della Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino e nei parcheggi dei centri commerciali. Il cellulare dell'uomo, che è staccato da parecchie ore, si sarebbe infatti agganciato alle celle telefoniche di quelle zona.

Nessuna traccia, per ora, del pensionato e della sua auto: i familiari temono il peggio, dato che soffre di una forte depressione. Quando è uscito di casa indossava una giacca a vento grigia, un maglione blu e un paio di pantaloni grigi. Chiunque abbia informazioni utili più rivolgersi ai carabinieri di Adro o di Chiari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo scomparso nel nulla, sono ore d'angoscia: si teme il gesto estremo

BresciaToday è in caricamento