Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Esce di casa e scompare nel nulla, la famiglia: "Aiutateci a ritrovarlo"

Due sono le segnalazioni dalla Provincia di Brescia: chiunque dovesse vederlo può contattare il 112

Continuano le ricerche di Pierangelo Casarini, il 79enne - affetto da demenza senile  -  scomparso l’11 settembre a Carrosio, in provincia di Alessandria. Al momento sono due le segnalazioni pervenute dalla Provincia di Brescia.  

Qualche giorno fa, un donna ha notato un uomo simile a Casarini in zona stazione a Rovato. Il 30 settembre, un’altra donna avrebbe riconosciuto lo scomparso in un senzatetto del parcheggio del supermercato Prix di via Panigada a Brescia: l’uomo era senza mascherina e con qualche dente mancante, i capelli grigio-bianchi e indossava una giacca verde militare.

La famiglia di Casarini era originaria di Gambara, nella Bassa bresciana. Chiunque dovesse vederlo, può contattare il 112: “Qualsiasi vostro aiuto, segnalazione o consiglio sarà graditissimo – ha scritto su Facebook Fabio Casarini, nipote di Pierangelo - potere avvicinare lo zio, non è pericoloso, e dirgli che il figlio Paolo lo sta cercando, attendere con lui l'arrivo dei carabinieri o fargli delle foto per capire se sia lui”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce di casa e scompare nel nulla, la famiglia: "Aiutateci a ritrovarlo"

BresciaToday è in caricamento