Ha insegnato a centinaia di bambini, morta la maestra più anziana del Bresciano

Piera Compagnoni si è spenta nei giorni scorsi, all'età di 107 anni. Era la seconda donna più anziana della provincia

Una vita dedicata alla famiglia e ai suoi adorati studenti: Piera Compagnoni, storica maestra bresciana, si è spenta nei giorni scorsi. Aveva 107 anni ed era l'insegnante più longeva del Bresciano, nonché la seconda donna più anziana della nostra provincia. Il record spetta ad una religiosa, genovese di nascita ma bresciana d'adozione: suor Maria Fedele, Jolanda Salata per l'anagrafe, che tra pochi giorni spegnerà niente meno che 110 candeline.

La maestra Piera, di casa a Bagnolo Mella, era molto conosciuta ed amata da tutti i suoi ex alunni, dai tanti colleghi che ha incontrato negli anni. Lascia i figli Giuseppe e Rinaldo e gli adorati nipoti. L'ultimo saluto si è svolto alle 10 di mercoledì mattina nella basilica della visitazione di Bagnolo Mella. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento