Cronaca

Autostrade: sulla Brescia-Padova piazzole di sosta come discariche

Secondo la società, piazzole e scarpate, perfettamente ripulite due volte alla settimana con l'aiuto di speciali mezzi compattatori, risultano spesso nuovamente ingombre di rifiuti nell'arco di poche ore

Piazzole di sosta come discariche? L'Autostrada Brescia Padova dice basta e intensifica i controlli, video-sorvegliando le aree in questione. Lo rende noto la stessa società autostradale che ha annunciato anche il posizionamento di nuovi cartelli per invitare gli utenti ad usare gli appositi cestini per gettare i rifiuti, intesi unicamente quelli prodotti sul posto.


Secondo la società, piazzole e scarpate, perfettamente ripulite due volte alla settimana con l'aiuto di speciali mezzi compattatori, risultano spesso nuovamente ingombre di rifiuti nell'arco di poche ore. Ogni mese vengono raccolte lungo la A4 Serenissima da Brescia a Padova e la A31 Valdastico fra le 35 e le 40 tonnellate di immondizie. Gran parte di queste - secondo la società - sarebbero prodotte altrove e scaricate in autostrada per evitare la raccolta differenziata e le isole ecologiche comunali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autostrade: sulla Brescia-Padova piazzole di sosta come discariche

BresciaToday è in caricamento