menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziana di 85 anni, derubata dei 1300 € della pensione appena ritirata

Uscita dalle poste centrali di piazza Vittoria, una donna bresciana è stata derubata della pensione. L'autore, un uomo che si era chinato per aiutarla a raccogliere delle monetine.

 

Alle ore 13.10 circa di ieri, una signora bresciana del 1926, è stata derubata da uno sconosciuto  della sua pensione. L'anziana signora stava proprio uscendo dall'androne delle poste centrali in piazza Vittoria, quando la sua attenzione è stata distratta dal rumore di numerose monete che cadevano in terra. Così come altre persone vicine si è quindi chinata a raccoglierle.
 
Tra le persone che le si sono accovacciate accanto anche un uomo sui 50 anni che pochi secondi dopo si è dileguato. Nel controllare che le monete non fossero cadute dalla sua borsa, la signora si è accorta subito dopo di non avere più la bustina di plastica trasparente contenente la sua pensione, poco più di 1.300 €, appena ritirata.  

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: a Brescia 186 casi e 17 morti, i nuovi contagi Comune per Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento