Intervenuti per sedare un litigio domestico, i carabinieri trovano una serra per la marijuana

Numerosi gli interventi sul territorio per verificare il rispetto della normativa per la prevenzione del contagio.

I Carabinieri della Stazione della Compagnia di Salò, durante i controlli sul rispetto della normativa sul covid-19, hanno effettuato controlli mirati presso i maggiori luoghi di aggregazione giovanile, pub, bar ed esercizi pubblici del territorio. Il servizio coordinato ha permesso di sottoporre a controllo 182 persone e 12 locali. 

Per un bar di Ponte Caffaro è stata emessa dalla Prefettura, su segnalazione dei carabinieri, ordinanza di chiusura per dieci giorni. Il proprietario aveva già ricevuto la sanzione amministrativa di 400 euro a causa della mancata osservanza delle prescrizioni, e nel nuovo sopralluogo i militari hanno trovato nuovamente gli avventori erano seduti uno vicino all’altro, senza rispettare la distanza minima di sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Numerosi anche i controlli anche per il contrasto agli stupefacenti. Due giovani sono stati denunciati dai Carabinieri di Sabbio Chiese che, intervenuti per sedare una discussione domestica che infastidiva i vicini, sono stati attirati da un forte odore proveniente dal garage dell’abitazione. Durante il controllo del locale è stata trovata una piccola serra nella quale crescevano rigogliosamente due piante di marijuana, già alte un metro e mezzo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Omicidio a Breno: 25enne strangola la madre di 53 anni

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Colpo di pistola in Commissariato: agente muore dopo il trasporto in ospedale

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento