Blitz dei carabinieri: pusher sorpreso con un cliente, in casa un bazar della droga

Nei guai un 51enne di casa a Piancamuno: quando i carabinieri hanno bussato alla porta del suo appartamento l'uomo stava vendendo alcune dosi a un cliente.

Aveva trasformato il suo appartamento in un vero e proprio supermercato della droga: lì avvenivano gli scambi con i suoi numerosi clienti, e proprio tra le mura della sua casa sono scattate le manette. L'uomo, un 51enne di Pian Camuno, era infatti tenuto d'occhio dai carabinieri, proprio per i precedenti in materia di droga.

Lo scorso weekend, i militari della stazione di Artogne hanno deciso di bussare alla porta della sua casa per un controllo: proprio in quel momento il 51enne, pregiudicato, stava cedendo alcune dosi di droga un cliente. Alla vista dei carabinieri, l'uomo è fuggito in bagno, cercando disperatamente di disfarsi dello stupefacente.

Una mossa disperata che non è servita a nulla. Durante il blitz sono stati trovati e sequestrati circa 22 grammi di cocaina, una decina di grammi di hashish e tutto il kit del piccolo spacciatore: sostanza da taglio, bilancini elettronici e materiale per il confezionamento delle dosi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Fabio Volo nella bufera per i commenti su Ariana Grande: la sua replica

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Attraversa l'autostrada, ucciso da un tir: famiglia devastata, era padre di due bimbi

  • Aperitivi e cocaina: arrestato barista, chiuso il locale

Torna su
BresciaToday è in caricamento