rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Pian Camuno

Inferno di fuoco in casa, gravissimo il proprietario: ha ustioni su tutto il corpo

L'incendio è divampato intorno alle 19.30 a Pian Camuno

Sono gravi le condizioni del 62enne di Pian Camuno che mercoledì sera ha riportato ustioni in gran parte del corpo a seguito dell'incendio divampato nella sua abitazione intorno alle 19.30. Soccorso che era già esanime a terra, privo di sensi per aver inalato molto fumo, è stato trasferito d'urgenza in elicottero al reparto Grandi ustionati dell'ospedale Niguarda di Milano, dov'è attualmente ricoverato. In nottata non era ancora stato dichiarato fuori pericolo.

L'incendio in casa

Le fiamme sono divampate in un appartamento di una palazzina in Via XXV Aprile. L'allarme è stato lanciato dai vicini di casa, i primi a intervenire quando si sono accorti delle fiamme. Illesa ma sotto shock la moglie del 62enne ferito, una donna di 58 anni: è stata comunque soccorsa e medicata  per gli accertamenti del caso. Dopo le prime cure è stata accompagnata a casa della figlia, dove ha passato la notte.

L'appartamento inagibile

Sul posto si sono precipitate diverse squadre dei Vigili del Fuoco, che non senza fatica hanno tenuto a bada il rogo, mentre il 62enne veniva trasportato all'esterno. Dai primi rilievi, sul posto anche i Carabinieri, pare il rogo possa essersi scatenato per via di una sigaretta non spenta: le fiamme hanno interessato prima un armadio, con i vestiti al suo interno a fare da "carburante", e poi il resto della stanza e della casa. Per ovvi motivi, l'appartamento è stato per ora dichiarato inagibile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inferno di fuoco in casa, gravissimo il proprietario: ha ustioni su tutto il corpo

BresciaToday è in caricamento