Notte di paura: letto in fiamme mentre dorme, la nipote le salva la vita

All'origine del rogo un malfunzionamento dello scaldasonno: l'uomo è riuscito a portare la nonna in salvo prima che le fiamme si propagassero

Foto d'archivio

Notte di paura per un'anziana di Pian Camuno: è stata svegliata dalle fiamme che stavano avvolgendo il suo letto. Per fortuna la donna, classe 1930, è riuscita ad alzarsi prima che fosse troppo tardi e non era sola in casa: ad accogliere la sua richiesta d'aiuto ci ha pensato il nipote che dormiva nella stanza accanto.

L'uomo non ha esitato: ha preso la nonna in braccio e l'ha portata al sicuro, fuori dall'abitazione. Poi ha cercato entrare e di spegnere il rogo con l'ausilio dell'estintore, ma ha dovuto fermarsi sulla soglia di casa. Nel frattempo, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Breno e Lovere: per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza l'abitazione ci sono volute due ore.

Contenuti i danni: il rogo ha distrutto il letto, il comodino, e i vetri, ma non si è propagato al resto della casa. L'abitazione non è quindi stata dichiarata inagibile e l'anziana, dopo gli accertamenti effettuati all'ospedale di Esine, ha potuto tornare nel suo appartamento. L'incendio si è sviluppato nella notte tra martedì e mercoledì ed è stato causato dal malfunzionamento di uno scaldasonno che la donna si era dimenticata si spegnere prima di prendere sonno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Diretta Comunali ed Europee 2019. Aggiornamenti e affluenza

  • Cronaca

    Ciclabile verso la Valtellina: il sogno si avvera

  • Cronaca

    Baby gang in centro: 16enne colpito con un pugno al volto

  • Cronaca

    Cade in chiesa e batte la testa, gravissima una donna

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: il dolore di figli e marito

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

  • Grandine e nubifragi nel Bresciano: strade allagate, traffico nel caos

  • "Ucciso dai nipoti e messo in un sacco per far sparire il cadavere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento