Figli ubriachi, i genitori chiamano i carabinieri: maxi multa al bar

Controlli dei carabinieri in un locale di Pian Camuno: identificati 150 clienti, baristi sorpresi mentre servivano vodka a 4 ragazzini.

Carabinieri in un noto e frequentatissimo locale della Val Camonica: mon certo per brindare e divertirsi, ma per controllare che non venissero serviti alcolici e superalcolici ai minorenni. Un’ispezione scattata dopo le numerose segnalazioni dei genitori: in molti si sarebbero presentati in caserma, ad Artogne, preoccupati per lo stato in cui i figli minorenni rincasavano dopo le serate di festa. Sospettando che i ragazzini abusassero di alcolici, soprattutto nei fine settimana, si sono rivolti ai militari per far scattare i controlli di rito.

Nel mirino dei carabinieri della stazione di Artogne è finito un bar di Pian Camuno, che è stato passato al setaccio nella notte tra sabato e domenica. All’arrivo dei militari, il locale era pieno di clienti: erano ben 150 e sono tutti stati identificati. Tra loro anche diversi giovanissimi: a quattro di loro, stando a quanto ricostruito, era pure appena stata servita della vodka, nonostante fossero minorenni. Pare che i baristi, prima di preparare i cocktail, non avessero chiesto i documenti d’identità per accertarsi della loro reale età.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei confronti del titolare del bar, mai sanzionato prima di allora, è quindi scattata una multa da 1000 euro. I controlli non finiscono qui: a breve i militari potrebbero ispezionare altri locali della Val Camonica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Paurosa caduta dal bici, lo trovano in un bagno di sangue: è morto in ospedale

  • "Gentile cliente, il punto vendita chiude": 50 dipendenti scaricati con un cartello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento