Scomparsa da oltre 5 giorni: 73enne trovata morta in un fosso

Il cadavere di Emilia Azzini, 73enne di Piadena, è stato ritrovato a circa 500 metri da casa. Della donna non si avevano più notizie da domenica mattina

Emilia Azzini

Si sono concluse nel peggiore dei modi le ricerche di Emilia Azzini, la 73enne di Piadena scomparsa da casa da domenica mattina.

Il cadavere è stato ritrovato nel primo pomeriggio di venerdì in un fosso a circa mezzo chilometro da casa. Ancora da accertare se si sia trattato di un incidente o di un improvviso malore.

L'allarme della scomparsa era stato lanciato sei giorni fa dalle due figlie Silvia e Simona, che, dopo averle telefonato senza ottonere risposta, erano corse a vedere cosa fosse successo, trovando però la casa vuota. Negli ultimi giorni, le ricerche avevano coinvolto anche la Bassa bresciana con l'impiego di unità cinofile.


 


 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento