Esce a cercar funghi e non sa più come tornare: disperso in mezzo ai boschi

Ha chiamato da solo i soccorsi, è stato ritrovato in poche ore: disavventura a lieto fine per un cercatore di funghi uscito domenica a Pezzaze

Foto d'archivio

Disperso e ritrovato nei boschi di Pezzaze, in alta Valtrompia: il protagonista di una brutta disavventura che per fortuna si è risolta in poche ore. Era uscito nei boschi in mattinata per andare in cerca di funghi, ma nel primo pomeriggio aveva perso l'orientamento e non riusciva più a tornare indietro.

Intorno alle 15, dunque, ha deciso di lanciare l'allarme alla Soreu, la Sala operativa regionale emergenza e urgenza. Sono stati immediatamente attivati i tecnici della stazione del Soccorso Alpino di Valle Trompia, competenti in quel territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie a un'ottima conoscenza dei luoghi, e all'efficace utilizzo che programma di localizzazione Sms Locator, il disperso è stato individuato prima di sera, e riportato, sano e salvo, al proprio automezzo. Un grande spavento, ma una storia a lieto fine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Va a fare la spesa, viene travolta sulle strisce: donna in fin di vita

Torna su
BresciaToday è in caricamento