rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Cronaca

Viavai di clienti, spuntano 12 kg di droga e 56mila euro in contanti: 5 arresti

All'apice dell'organizzazione criminale due 25enni

Duro colpo al traffico di sostanze stupefacenti sul lago di Garda. Le Fiamme Gialle del gruppo di Villafranca hanno arrestato 2 persone e denunciato a piede libero altre 3, con l'accusa di spaccio e traffico di droga, a seguito di un sequestro di oltre 12 chili (hashish e marijuana) e più di 56mila euro in contanti, ritenuti frutto dell'attività illecita. L'attività ha permesso di accertare l’esistenza di un sodalizio criminale, costituito dai 5 individui di varie nazionalità (italiana, albanese e macedone), che operava nel territorio comunale di Peschiera. 

L'indagine ha preso il via negli ultimi mesi del 2021, quando i finanzieri hanno notato un viavai insolito di veicoli da una zona periferica priva di insediamenti lavorativi. È scatta così il pedinamento e il controllo nei confronti di alcuni frequentatori, trovati in possesso di modiche quantità di droga per uso personale. Gli approfondimenti hanno permesso di individuare l’abitazione meta degli acquirenti, risultata poi in uso a pregiudicati per droga.

Dopo il via libera alla perquisizione arrivata dai giudici, nella casa e nel bagagliaio di un'auto (utilizzata da uno dei principali indagati) sono stati rinvenuti 12 chili di stupefacenti – prevalentemente hashish – e i 56mila euro in contanti. Sono scattate così le manette per due 25enni di origine macedone, ritenuti essere a capo dell’attività illecita.

Le perquisizioni sono state poi estese anche alle abitazioni di altri tre individui: anche qui l’infallibile fiuto dei cani antidroga Efrem e Zack ha permesso di portare alla luce altri quantitativi di stupefacente, portando alla denuncia a piede libero degli spacciatori.

Fonte: Veronasera.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viavai di clienti, spuntano 12 kg di droga e 56mila euro in contanti: 5 arresti

BresciaToday è in caricamento