Furto in abitazione: ladri in fuga, speronata l’auto dei carabinieri

Inseguimenti a sirene spiegate e un caso di speronamento dell'auto dei Carabinieri da parte dei banditi, nella zona di Peschiera e Valeggio

© Bresciatoday.it

Prosegue l’azione di contrasto dei Carabinieri della Compagnia di Peschiera del Garda, al comando del Capitano Francesco Milardi, contro il fenomeno dei furti in appartamento. Negli ultimi giorni sono state intercettate due autovetture ricercate poichè in uso a malviventi specializzati nel depredare abitazioni private: in entrambe le occasioni i ladri si sono dati alla fuga di fronte all’alt da parte dei Carabinieri, che hanno subito ingaggiato inseguimenti a sirene spiegate. Una volta raggiunti, i malviventi si sono visti costretti ad abbandonare le auto per poi proseguire la loro fuga a piedi in aperta campagna.

I militari a Valeggio sul Mincio hanno recuperato una Fiat Punto di colore grigio, precedentemente rubata ad Alessandria, mentre a Peschiera del Garda è stata recuperata una Volvo V 70 di colore bianco targata Mantova. In quest’ultima circostanza, i fuggitivi non hanno esitato a speronare l’auto dei Carabinieri, con grave rischio per la loro incolumità, proseguendo la corsa a piedi nei campi. I Carabinieri nelle due autovetture hanno recuperato guanti, arnesi da scasso di vario genere (vedi foto) e refurtiva già restituita ai proprietari. Sono in corso indagini per individuare i responsabili.

La provenienza da altre regioni conferma che non si tratta di delinquenza locale, ma di criminalità itinerante specializzata nei reati predatori, che non esita ad affrontare le forze dell’ordine senza escludere l’uso della violenza.

Fonte: Veronasera.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento