Cronaca

In autostrada con 1.000.000 di euro di cocaina in macchina: arrestato

In manette un 30enne di nazionalità albanese, beccato dagli agenti della Polstrada sul lago di Garda: in auto nascondeva circa otto chili di cocaina, venduta al dettaglio avrebbe potuto fruttare più di 1 milione

Otto chilogrammi di cocaina: tagliata e venduta al dettaglio avrebbe potuto fruttare più di 1 milione di euro. Questo quanto nascondeva in automobile il cittadino albanese di 30 anni che è stato fermato dalla Polizia Stradale all'altezza del casello autostradale di Peschiera del Garda.

L'uomo era alla guida di una Peugeot con targa belga. Non è dato sapere se l'intervento della Polstrada sia stato casuale o mirato: fatto sta che il 30enne è stato inevitabilemente arrestato, e il suo arresto convalidato.

La droga era divisa in otto panetti da un chilo ciascuno: era stata nascosta in un doppio vano ricavato dietro i fanali posteriori della sua auto. Le indagini proseguono, per risalire al suo fornitore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In autostrada con 1.000.000 di euro di cocaina in macchina: arrestato

BresciaToday è in caricamento