menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carmine: abusa in strada di una bambina, arrestato uomo di 43 anni

L'uomo, incensurato, sposato e padre di due figli, è stato arrestato con l'accusa di aver compiuto atti di natura sessuale su una bambina di 5 anni: l'avrebbe baciata sul petto e toccata nelle parti intime

Un 43enne originario del Bangladesh è stato arrestato dalla polizia di Brescia con l'accusa di violenza sessuale.

L'uomo, incensurato, sposato e padre di due figli, è accusato di aver compiuto atti di natura sessuale su una bambina di 5 anni, sua connazionale.

E' accaduto a Brescia nel quartiere Carmine, in pieno centro storico. L'uomo, titolare di un esercizio commerciale, ha avvicinato la bambina, figlia di un altro negoziante, con la scusa di volerle comprare un gelato.

Lungo il tragitto l'ha baciata sul viso e sul petto e l'ha toccata nelle parti intime. Una volta rientrata a casa la bambina ha raccontato l'accaduto ai genitori, che hanno sporto denuncia al Commissariato Carmine di Brescia.

Il racconto della piccola, sentita in audizione protetta con l'assistenza di una psicologa, è stato confermato dalle immagini raccolte dal circuito di videosorveglianza della zona.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Sport

    Super-G junior: c'è un ragazzo bresciano sul tetto del mondo

  • social

    Le vere origini della Festa della Donna

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento