Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Pavone del Mella

Incendio alle Fonderie Fmb di Pavone Mella: operai evacuati

Rogo, in piena notte, alle Fonderie Fmb di Pavone Mella. Un operaio è stato portato in camera iperbarica al Città di Brescia.

Notte di paura, quella tra giovedì e venerdì, in un'azienda di Pavone Mella. Poco dopo la mezzanotte, un rogo si è sviluppato all'interno delle Fonderie Fmb, facenti parte del gruppo Officine Meccaniche Rezzatesi. Immediato l'allarme e l'evacuazione dei lavoratori presenti nel capannone della ditta, specializzata nella lavorazione dell'alluminio. 

Solo per un operaio si è reso necessario il trasporto in ospedale, a causa di una lieve intossicazione: è stato ricoverato al Città di Brescia e sottoposto al trattamento in camera iperbarica.

Sul posto hanno lavorato per ore diverse squadre dei vigili del fuoco, accorse da Orzinuovi con un'autobotte, da Verolanuova e pure da Brescia, con un'autoscala. Il rogo, che ha interessato l'impianto di aspirazione, provocando la combustione delle polveri presenti, è stato domato e sono anche già state effettuate le operazioni per la messa in sicurezza della ditta. Ancora da chiarire le cause. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio alle Fonderie Fmb di Pavone Mella: operai evacuati

BresciaToday è in caricamento