rotate-mobile
Cronaca Pavone del Mella

Pavone del Mella: morta a soli 54 anni Gerarda Morea, storica edicolante

Addio a Gerarda 'Dina' Morea, stroncata da un male incurabile

La comunità piange Gerarda Morea, storica edicolante di Pavone del Mella; tutti in paese la chiamavano Dina. Una donna forte, sorridente e ben voluta da tutti. Originaria di Foggia, si è spenta all’età di 54 anni dopo aver vissuto per molto tempo a Pavone Mella.

Come racconta il Giornale di Brescia, Dina aveva solo 17 anni quando, per amore, ha raggiunto il marito Tiziano Morbini dal quale ha avuto due figli, Davide e Tania. Ha vissuto una vita serena tranquilla fino a quando non è stata colpita da una malattia diventata per lei fatale.


Proprietaria di un edicola-tabaccheria, Dina, è ricordata come una donna gentile e premurosa. La sua scomparsa lascia nel dolore i familiari e le tante persone che la conoscevano. Numerosi i messaggi di cordoglio apparsi sui social: "L'ingiustizia della vita è portarsi via persone speciali come Dina”. I funerali si svolgeranno oggi alle 15 nella chiesa di Pavone Mella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pavone del Mella: morta a soli 54 anni Gerarda Morea, storica edicolante

BresciaToday è in caricamento