Ubriaco fradicio, distrugge l’auto e si immette in autostrada

L'episodio domenica mattina. Sfasciata l'auto in tangenziale Sud, è entrato in Brebemi percorrendo 50 km senza una gomma

Ubriaco fradicio, distrugge l’auto in tangenziale Sud e si immette sulla Brebemi, percorrendo 50 km senza una gomma.

E’ successo domenica attorno alle 8, protagonista un 38enne di Pavia. Prima ha urtato un guard rail sulla ‘Sud’, sfasciando fari, paraurti e una ruota. Dopo si è diretto come se nulla fosse al casello di Chiari Est: qui ha centrato lo spartitraffico del casello e, senza demordere, si è poi immesso sulla A35.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In autostrada ha proseguito per circa 50 km, segnado pesantemente l'asfalto con il cerchione. Infine, all’altezza di Lisciate, è stato fermato dalla Polstrada. Nel sangue 3,94 grammi di alcol, vicino al limite del coma etilico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: terremoto di magnitudo 2.7, epicentro a Caino

  • "Oltre 2300 in terapia intensiva, governo pronto al nuovo lockdown in Italia"

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Autocertificazione covid Lombardia: modulo da scaricare Ottobre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento