menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La vetrata infranta dai tre malviventi

La vetrata infranta dai tre malviventi

Furto in un negozio di fiori: vetrata sfondata con un tombino

Furto nel negozio di fiori "Creazioni Erika" di Passirano. Fermato un 37enne di Gussago, ma due dei suoi complici sono riusciti a dileguarsi

PASSIRANO. Nella nottata del 15 febbraio, i carabinieri hanno arrestato un 37enne di Gussago dopo averlo sorpreso a rubare, assieme ad altri due complici non ancora identificati, all’interno del negozio di fiori “Creazioni Erika”.

Mandata in frantumi la vetrata del negozio utilizzando un tombino in ghisa, i tre malviventi si sono introdotti all’interno dei locali rubando il registratore di cassa e dandosi poi a una fuga precipitosa.
 
Intervenuti sul posto in pochi minuti, i militari hanno però bloccato il 37enne, mentre i due complici sono riusciti a far perdere le proprie tracce. Nel corso del processo per Direttissima, celebrato lunedì 16 febbraio, il giudice ha disposto per l’arrestato l’obbligo di firma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento