Valtrompia, Parolini: dalla Regione 330mila euro per sviluppo del turismo

L'assessore: "Con l'incremento dei fondi più di 1,8 milioni per valorizzazione l'attrattività integrata nella provincia di Brescia"

Sale a oltre 19 milioni di euro il “Fondo per la realizzazione di interventi e iniziative per l’attrattività turistica e commerciale della Lombardia. Con un ulteriore stanziamento di quasi 3,2 milioni di euro, la Giunta regionale, su proposta dell’assessore al Commercio, Turismo e Terziario, Mauro Parolini, ha infatti approvato l’incremento della dotazione finanziaria destinata a supportare le progettualità locali nate nelle province lombarde a seguito del bando “Distretti dell’Attrattività” lanciato lo scorso anno da Regione Lombardia. Varranno così finanziati nove nuovi progetti di area vasta sul territorio lombardo precedentemente esclusi per esaurimento delle risorse. 

Tra questi riceve un contributo di 331.500 euro il progetto “Distretto dell'Attrattività della Valle Trompia”, che ha come capofila la Comunità Montana Valle Trompia e che coinvolge diciotto comuni ed altri partner istituzionali e privati del territorio. Tra le azioni principali di questo piano la valorizzazione della mobilità lenta e dei percorsi ciclabili in valle e la programmazione di un cartellone di eventi tematici, nonché l’innovazione e la razionalizzazione della comunicazione e della promozione turistica.

 "Il DAT Valtrompia - ha commentato l’assessore Parolini - punta a mettere in rete e a valorizzare le risorse e le attività turistiche di una valle che, se ha nell'industria e nell'artigianato le proprie attività principali, non manca di interessanti offerte turistiche relative alla montagna, all'acqua e alla stessa storia industriale. Questo approccio che punta ad integrare vari aspetti dell’economia locale offre indubbiamente più opportunità di lavoro e occasioni di sviluppo".

“Con l’incremento di fondi – ha aggiunto Parolini - la provincia di Brescia riceve complessivamente più di 1,8 milioni di euro, che finanziano progetti condivisi che interessano, oltre alla Valtrompia, le aree turistiche del Sebino, del Garda, della Valle Camonica e della Franciacorta, nonché quello promosso dalla Associazione temporanea di Scopo Sistema Brescia per Expo 2015 sostenuto con oltre 500mila euro”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento