Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Via Vanzago

Spari in azienda: individuato il presunto aggressore, è sotto interrogatorio

I sospetti di chi indaga sono ricaduti su un 22enne di Villongo.

Foto d'archivio

Sarebbe un 22enne di casa a Villongo (comune della Bergamasca) l'uomo che nella mattinata di venerdì ha seminato il panico alla Colombo & C di Paratico. Armato di pistola, ha fatto irruzione nell'azienda per poi sparare diversi colpi, due dei quali sono andati a segno, contro un dipendente: il 38enne Simone Martinelli.

Per chi indaga ci sarebbero pochi dubbi sulle sue responsabilità, ma nessun provvedimento è ancora stato preso nei suoi confronti: una volta individuato è stato portato in caserma, a Chiari, per essere interrogato dai militari. Le indagini sono coordinate dal pm Donato Greco.

Fuori pericolo la vittima. Il 38enne, anche lui di casa nella Bergamasca, avrebbe riportato ferite non gravi ed è stato ricoverato all'ospedale di Bergamo in codice giallo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari in azienda: individuato il presunto aggressore, è sotto interrogatorio

BresciaToday è in caricamento