menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da Wikipedia

Foto da Wikipedia

Allarme per la febbre tropicale trasmessa dagli insetti: in paese scatta la profilassi

Un solo caso di febbre dengue, ma comunque massima allerta a Paratico: profilassi sanitaria e disinfestazione in diverse zone del paese

Nessun rischio endemico in vista, ma comunque massima allerta: come scrive Bresciaoggi, a Paratico è stata programmata una profilassi sanitaria per scongiurare qualsiasi forma di contagio dal virus Dengue, il portatore dell'omonima e pericolosissima febbre che fino a pochi giorni fa aveva colpito un professionista che era appena tornato da un viaggio di lavoro in Africa.

In parallelo alla profilassi sanitaria si prevedono anche interventi “pratici”: su indicazione del sindaco Carlo Tengattini il Comune ha già incaricato un'azienda che dovrà occuparsi della disinfestazione di alcune zone specifiche del paese.

In parallelo ci sarà anche l'intervento dell'Ats: l'autorità sanitaria verificherà l'efficacia della bonifica catturando a sua volta alcuni esemplari di insetti, che verranno poi analizzati dal punto di vista clinico, per monitorare l'eventuale presenza del virus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento