Morta dopo il parto: il piccolo Mattia sta bene, il paese si ferma per l'ultimo addio

I funerali saranno celebrati nella chiesa di Sant'Angela Merici

Sono attesi in tantissimi venerdì pomeriggio, tra poche ore, al funerale di Paola Frizzarin, la donna di 49 anni morta martedì mattina in ospedale a Pisa dopo due settimane di agonia. Ha lottato come una leonessa, fino alla fine, fino all'improvviso peggioramento delle sue condizioni: Paola è morta per un'emorragia cerebrale. I funerali saranno celebrati alle 15 nella chiesa di Sant'Angela Merici di Desenzano, dove abitava con il marito Giampiero.

Tragedia e speranza

Una storia triste, ma che brilla di speranza: all'ospedale Cisanello di Pisa, dove era stata ricoverata il 13 aprile scorso per un malore, Frizzarin ha dato alla luce il piccolo Mattia, nato con qualche settimana d'anticipo (dopo circa 7 mesi di gestazione) quando la sua povera mamma era già in coma. Il bimbo sta bene, accolto e ricoverato nel reparto di Maternità dell'ospedale pisano di Santa Chiara, dove ha già abbracciato il papà e i nonni.

Il ricordo di chi la conosceva

Paola sembrava potesse riprendersi, il peggio pareva superato. E invece solo pochi giorni fa il fatale peggioramento. Si era sentita male mentre stava partecipando al convegno nazionale di neuroscienze in scena al Palacongressi di Pisa. Stimata e apprezzata psicoterapeuta, era molto conosciuta anche a Lonato: faceva parte del coro “Voci del Garda” della banda cittadina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sua famiglia è nota a Desenzano, per questo in tanti hanno voluto lasciare un ricordo, o passare a fare un saluto nella Casa del commiato Facciotti, dove la salma riposerà prima di raggiungere la chiesa e il cimitero. La piangono oltre al marito Giampietro anche i genitori Katia e Bruno, i fratelli Manuela e Gianluca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento