rotate-mobile
Cronaca Palazzolo sull'Oglio

Si butta nel fiume da un ponte alto 20 metri: i pompieri le salvano la vita

È stata portata in ospedale con l'eliambulanza

Una donna si è buttata nel fiume Oglio a Palazzolo, dal ponte di viale Europa alto una ventina di metri, ma è stata salvata dall'eroico intervento dei vigili del fuoco. L'allarme al 112 è scattato verso le 17.30 di giovedì e – sul posto – si sono precipitati i pompieri del distaccamento palazzolese e di quello cittadino, insieme agli agenti della Locale e ai carabinieri di Chiari. 

La donna è stata raggiunta con un gommone da rafting a circa un chilometro dal ponte, dov'era stata trascinata dalla corrente. Rimasta a lungo in acqua, era in stato di ipotermia e presentava sul corpo diverse abrasioni ed escoriazioni. Una volta portata a riva, è stata subito affidata alle cure dei sanitari e caricata sull'eliambulanza, che l'ha poi trasportata in codice rosso all'ospedale di Bergamo Papa Giovanni XXIII. Non sembra essere in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si butta nel fiume da un ponte alto 20 metri: i pompieri le salvano la vita

BresciaToday è in caricamento