Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Via Giacomo Matteotti

Pomeriggio di follia: ubriaco dà di matto in strada, poi colpisce al volto una negoziante

È successo lunedì pomeriggio a Palazzolo: una commerciante della piazza è stata trasportata in ospedale, prima a Chiari e poi al Civile, per i traumi riportati

Foto d'archivio

Un pomeriggio di pura follia nel centro di Palazzolo. Lunedì un giovane uomo ha seminato il panico prima in un bar di via Matteotti e poi nella piazza del paese. Protagonista un 35enne italiano che aveva alzato decisamente troppo il gomito dopo aver partecipato al funerale di un parente. 

In preda al delirio alcolico avrebbe prima infastidito, e non poco, i clienti di un bar: tanto che per calmarlo e allontanarlo sono dovuti intervenire gli agenti della polizia locale.

Non contento ha seminato il caos in piazza: il giovane avrebbe spostato e fatto cadere le transenne e poi ha aggredito la tabaccaia, intervenuta per cercare di mettere fine alla devastazione. La donna sarebbe stata colpita al volto dal 35enne a cui aveva semplicemente chiesto di calmarsi. 

Un colpo violento: la negoziante è stata prima trasportata al pronto soccorso di Chiari e poi trasferita al Civile di Brescia dove nelle prossime ore subirà un intervento alla mandibola. Il 35enne è stato identificato e rintracciato dalla polizia locale e dai carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomeriggio di follia: ubriaco dà di matto in strada, poi colpisce al volto una negoziante

BresciaToday è in caricamento