Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Sfonda la porta di casa dell'ex fidanzata, poi aggredisce i carabinieri

In manette il 37enne di Palazzolo che martedì sera ha sfondato la porta dell'ex fidanzata: ha pure aggredito i carabinieri

E' stato arrestato dai carabinieri il 37enne di Palazzolo sull'Oglio che martedì sera avrebbe aggredito, per l'ennesima volta, l'ex compagna di 41 anni: si sarebbe presentato fuori casa e avrebbe sfondato la porta pur di parlare con lei. I due hanno chiuso da tempo la loro relazione, circostanza che l'uomo non avrebbe mai digerito. Fino a reagire con violenza.

La donna è riuscita comunque ad allertare i carabinieri, arrivati in pochi minuti: alla vista dei militari l'uomo li avrebbe anche aggrediti, ma è stato poi immobilizzato e arrestato. Il tribunale ne ha già convalidato il fermo, disponendone gli arresti domiciliari.

Dovrà rispondere di una vasta gamma di accuse: a partire dallo stalking, per poi proseguire con maltrattamenti in famiglia, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. Tra l'altro, era già un volto noto per le forze dell'ordine, per motivi di spaccio di droga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfonda la porta di casa dell'ex fidanzata, poi aggredisce i carabinieri

BresciaToday è in caricamento