rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Palazzolo sull'Oglio

Sparatoria al centro medico: un'auto si è avvicinata, poi 15 colpi di kalashnikov

Il paese è incredulo dopo l'accaduto

Spari nella notte al centro medico: una raffica di colpi di Ak47 - il celeberrimo kalashnikov - per un totale di almeno 15 proiettili esplosi di cui 11 andati a segno (che cioè hanno colpito e danneggiato la vetrata, ma senza sfondarla). Il paese s'interroga sull'accaduto: è successo a Palazzolo sull'Oglio, all'ambulatorio Med360 di Viale Europa aperto lo scorso autunno a pochi passi dal centro commerciale Fidelio.

Le indagini

Increduli i titolari e i dipendenti della struttura medica, così come i residenti che numerosi si sono affacciati lunedì mattina per capire cosa stesse succedendo. Gli spari si sono uditi tra mezzanotte e l'una: ci sarebbero dei testimoni - qualcuno che si sarebbe affacciato e avrebbe almeno visto un'auto allontanarsi nella notte - ma soprattutto ci saranno le immagini delle telecamere di videosorveglianza, già a disposizione degli investigatori.

Le indagini sono state affidate ai Carabinieri, con il supporto della Polizia Locale. Al momento si sa che a sparare sarebbe stato un uomo, sceso da un'auto scura che poi è fuggita subito dopo. L'ipotesi è che si tratti di un'intimidazione: il centro medico ha aperto da poche settimane, forse qualcuno ha voluto lasciare un preoccupante avvertimento. Ma né i titolari né altri avrebbero mai ricevuto minacce, o saputo di qualcosa del genere.

La sparatoria

Come detto sono stati esplosi almeno 15 colpi, tanti quanti i bossoli recuperati in mattinata dai militari della Sis, la Sezione investigativa scientifica. La sola buona notizia è che nessuno si è fatto male. Passata la notte di paura, per tutta la mattina il viavai di forze dell'ordine, la raccolta dei reperti, i nastri bianchi e rossi intorno alla zona hanno rintuzzato la preoccupazione di chi abita tra Viale Europa e dintorni. "Abbiamo paura", si sarebbero limitati a dire alcuni residenti. La vetrata del Med360 ha resistito, ma sarà da sostituire: lievissimi i danni interni alla struttura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria al centro medico: un'auto si è avvicinata, poi 15 colpi di kalashnikov

BresciaToday è in caricamento