Cronaca Via Levadello

Buchi nel tetto a Palazzolo: scuola «bagnata», piove nelle aule

Nuova emergenza all'istituto comprensivo di Via Levadello a Palazzolo: a seguito delle forti piogge acqua in classe e in palestra. Genitori e insegnanti uniti chiedono il rapido intervento della Provincia

Acqua in testa, ripetuta e reiterata, per gli alunni del centro polivalente di Via Levadello a Palazzolo, struttura che al suo interno comprende diversi istituti tra cui il Marzoli, il Galilei, il Falcone. Le forti piogge hanno subito rimesso in crisi una scuola che, nonostante i plausi ricevuti su più fronti per “l’alta qualità dell’offerta formativa”, paga dazio a causa di più di un buco sul tetto.

Almeno tre le aule coinvolte stavolta, in cui si è ripiegato con secchi e tinozze anche durante le ore di lezione; destino simile anche per la palestra, dove ogni giornata piovosa si trasforma in una piccola “tragedia scolastica”.

Genitori e insegnanti uniti, a richiedere il decisivo intervento della Provincia: non che in passato non siano arrivati fondi ‘veri’, ma spesso utilizzati solo per ‘tamponare’, e non per risolvere il problema alla radice.

La soluzione definitiva infatti sta sopra le teste di tutti: il tetto va rifatto, e il prima possibile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buchi nel tetto a Palazzolo: scuola «bagnata», piove nelle aule

BresciaToday è in caricamento