Cronaca Via Stazione

Palazzolo: aggredita e picchiata all'uscita dalla stazione

Brutta disavventura per una ragazza di 30 anni originaria della provincia di Bergamo: è stata aggredita e picchiata all'uscita dalla stazione di Palazzolo sull'Oglio, e derubata di smartphone e portafoglio

Neanche il tempo di scendere dal treno e raggiungere la sua bicicletta, parcheggiata in stazione, che la giovane è stata aggredita e picchiata. Accerchiata da due loschi individui, probabilmente giovanissimi, che l'hanno minacciata e poi colpita con un pugno in faccia.

Si sono portati lo smartphone e il portafoglio, prima di dileguarsi nel buio. E' successo venerdì sera, all'uscita dalla stazione ferroviaria di Palazzolo sull'Oglio. La vittima è una ragazza di 30 anni, originaria della bergamasca. Indagano i Carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzolo: aggredita e picchiata all'uscita dalla stazione

BresciaToday è in caricamento