Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Via Kennedy

Palazzolo: 17enne pestato a sangue alla fermata del bus

Esce da scuola alle 14, raggiunge la fermata del bus di Piazzale Kennedy: ragazzo di 17 anni viene aggredito e pestato a sangue da una baby gang. Allarme bullismo anche al Giovanni Falcone di Palazzolo sull'Oglio

Indagano i Carabinieri di Chiari

Una brutta contusione alla gamba destra e una grave lesione all’osso dello zigomo, addirittura spostato dal suo ‘asse’: questo il bilancio del terribile pestaggio andato in scena alla fermata degli autobus di Piazzale Kennedy a Palazzolo, a pochi minuti dal suono della campanella dell’istituto scolastico Giovanni Falcone.

Palazzolo: pestato a sangue alla fermata,
torna a scuola. L'applauso dei compagni

Vittima del pestaggio un ragazzo di 17 anni, uscito da scuola poco dopo le 14 di lunedì. Ha raggiunto la fermata, insieme a decine di altri studenti, quando è stato improvvisamente aggredito: dal ‘branco’ che lo fissava da un po’ sono usciti due giovani, che lo hanno braccato e picchiato.

Colpito prima in faccia, con un destro pieno allo zigomo, e poi ripetutamente calciato nonostante fosse già steso sull’asfalto. Una spedizione punitiva in piena regola, risolta in pochi minuti: nessuno è intervenuto, e i due picchiatori sono riusciti a scappare indisturbati.

Il ragazzo pestato è stato poi ricoverato al pronto soccorso dell’ospedale di Chiari. Una frattura allo zigomo, e una prognosi di qualche giorno: ma tanta paura nell’animo, così come per quegli studenti che attoniti hanno assistito alla violentissima scena. Indagano i Carabinieri.

Un mese da incubo per le scuole bresciane. Una vera escalation di violenza, in lungo e in largo nella provincia: il vandalismo degli studenti di Orzinuovi, che dopo aver letteralmente distrutto le stanze di un albergo quando erano in gita hanno pure accusato un compagno disabile.

Poi la baby gang di Vobarno, che gestiva un giro di droga e di estorsione. Infine a Montichiari, il 14enne che ha bruciato il registro di classe dopo una nota, e che già spacciava droga ai coetanei, seppur in terza media.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzolo: 17enne pestato a sangue alla fermata del bus

BresciaToday è in caricamento